Questo sito utilizza alcuni tipi di cookie tecnici ed analytics unicamente per gestire l’autenticazione, la navigazione e raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti che visitano il sito. Continuando a navigare o cliccando su OK accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni o bloccarne l’utilizzo clicca sul pulsante INFORMAZIONI.

Pubblichiamo l'esito dell' Indagine sulle abitudini alimentari dei pazienti con MICI

Scopo dell'indagine/studio è stato valutare le abitudini alimentari generali delle persone con Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino, l'eventuale presenza di intolleranze e le modalità con le quali ciascuno di loro cerca di gestire la malattia attraverso l'alimentazione stessa. L'indagine ha coinvolto circa 1053 pazienti (33,90% uomini e 66,10% donne), il 52,61% di loro affetto da Malattia di Crohn, il 45,01% da retto colite ulcerosa e solo il 2,37% da colite indeterminata. Dalle risposte si evidenzia, per la maggior parte dei pazienti, un'alimentazione caratterizzata soprattutto da carboidrati, a discapito di proteine e fibre. Solo la metà di loro ha ricevuto consigli sul regime alimentare da seguire dal centro ospedaliero dal quale è seguito (50,81% verso 49,19%). La maggior parte (64,01% verso 35,99%) dichiara di presentare intolleranza verso uno o più alimenti (64,01% verso 35,99%) e sempre un numero maggiore di loro afferma di non fare uso di integratori (58,12% verso 41,88%) e/o probiotici (61,16% verso 38,84%). Solo la metà asserisce di aver controllato i livelli di Vitamina D3 nel sangue.
Dall'indagine, pertanto, emerge un regime alimentare scorretto, nonché una gestione inopportuna di eventuali deficit alimentari e/o intolleranze varie, fattori determinanti per lo sviluppo e la cura delle stesse malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD).
Tale studio pone le basi per l'avvio di un progetto di lavoro attraverso il quale l'associazione, insieme alla Fondazione AMICI Italia Onlus, puntano a realizzare una serie di linee guida che porteranno ad una corretta gestione nutrizionale, con l'unico scopo di migliorare la qualità della vita delle persone con Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino.

ISCRIVITI!

Questo contenuto è riservato ai soci dell'associazione.

Per avere accesso illimitato a tutti i contenuti del sito e per scoprire i vantaggi di essere un socio AMICI clicca qui sotto.