Opuscolo | Terapia Medica nelle MICI

La Malattia di Crohn e la Colite Ulcerosa vengono definite malattie infiammatorie croniche intestinali. Proprio il concetto di cronicità implica la necessità di una terapia, di solito continua, per controllare le fasi di attività clinica o mantenere l’infiammazione spenta (remissione) quanto più a lungo possibile. Difatti, queste malattie alternano periodi con maggiore evidenza dei sintomi a periodi con riduzione, a volte quasi completa, dei di- sturbi. Il fine ultimo della terapia medica consiste nel prevenire o ridurre il danno struttu- rale a livello intestinale, riducendo quindi la necessità di chirurgia ed ospedalizzazioni, e garantire una buona qualità della vita dei pazienti che ne sono affetti; fortunatamente l’armamentario terapeutico disponibile per tali malattie si è notevolmente ampliato negli ultimi anni, con nuovi farmaci e meccanismi di azione, non sempre ben noti ai pazienti e ai loro familiari.

Questa pubblicazione, disponibile grazie all’intuizione ed alla sensibilità dell’Associazione Nazionale dei pazienti con queste malattie AMICI Onlus, si propone di informare in ma- niera sintetica e semplice - ma precisa - in merito alle caratteristiche dei farmaci dispo- nibili ed alle loro indicazioni. Una migliore conoscenza di questi presidi terapeutici dovrebbe favorire un loro utilizzo ragionato, attento e consapevole da parte dei pazienti. In una prima parte verranno elencati i principi attivi in ordine alfabetico con una descri- zione del loro meccanismo d’azione ed indicazioni. Nella seconda parte sono state indi- viduate alcune delle domande che più frequentemente vengono indirizzate ai medici.

Opuscolo a cura di Fabio Salvatore Macaluso e Ambrogio Orlando U.O.S.D. Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali, A.O. "Villa Sofia - Cervello" | Palermo; Comitato Medico Scientifico Amici onlus

 

Scarica l'opuscolo a fondo pagina.